Ortodonzia

Tratta tutte le anomalie di posizione o difetti di crescita del terzo medio ed inferiore del viso. Si divide in due branche, quella mobile o intercettiva e quella fina. La prima è utilizzata nei bambini che non hanno tutti i denti permanenti favorendo la modifica nella crescita, e per questo è definita intercettiva.

E’ un trattamento che può iniziare gia a 6/7 anni e durare sino a quando saranno presenti i denti permanenti si avvale di apparecchi mobili che devono essere modificati nel corso del trattamento la tecnica fissa è utilizzata invece sono presenti tutti i denti permanenti, Si avvale di piccoli attacchi all’interno dei quali scorre un filo che permette l’allineamento o lo spostamento dei denti nella giusta posizione.

All’interno della tecnica fissa vi è la possibilità di trattamenti più rapidi, con l’utilizzo di attacchi e fili particolari che quasi dimezzano i tempi di trattamento. Il team si avvale della professionalità del Dr. Pietro Dattolo e del Prof. Roberto Deli.